La depressione nel basamento motore 4 tempi

Il fatto che i vapori d’olio presenti all’interno del basamento del motore vengano aspirati dall’alimentazione non è solo una disposizione legislativa per contenere l’inquinamento ma porta anche due importanti vantaggi a livello meccanico. All’interno del vano motore vi sono degli spostamenti di masse d’aria continui. Alla pressione atmosferica la massa d’aria in movimento è superiore … Continua a leggere La depressione nel basamento motore 4 tempi

Aerodinamica interna

Quando si parla di aerodinamica si pensa immediatamente al coefficiente di penetrazione aerodinamica, che riguarda lo spostamento dei solidi nello spazio. I più avezzi alla tecnologia parleranno di deportanza se il loro background viene dal mondo dei veicoli terrestri e di portanza se giungono dall’aeronautica. Per me, che mi occupo anche di motori, esiste un’altra … Continua a leggere Aerodinamica interna

La presa NACA

La presa d’aria NACA è quella presa d’aria dalla inconfondibile forma a Delta e serve per raccogliere e convogliare il flusso d’aria che accarezza, in forma laminare, una superficie liscia e piana. La si usa per portare una massa d’aria all’interno di una sagoma che si sposta velocemente nell’atmosfera. La sua forma però, per essere … Continua a leggere La presa NACA

Un risultato eccellente.

Ci sono dei momenti che la gente fa cose a caso. Anche se non si è convinti magari si fa qualcosa lo stesso. Ho risposto ad un post che domandava la fasatura dei motori con architettura Boxer, quelli a cilindri contrapposti. Il post è ancora lì, a distanza di anni, come testimonianza del mio intervento. … Continua a leggere Un risultato eccellente.

Il rapporto di compressione

  Si dice rapporto di compressione la proporzione tra i volumi della camera di combustione e il volume della cilindrata unitaria. Per rapportarlo ad un'equazione matematica dobbiamo sommare il volume della cilindrata (unitaria) al volume della camera di combustione e dividere il risultato per il volume della camera di combustione. Il risultato è la proporzione … Continua a leggere Il rapporto di compressione

Doppietta e punta-tacco

Stiamo parlando di due manovre molto simili nela forma ma altrettanto differenti nella sostanza. La doppietta è una manovra finalizzata a preservare la meccanica dei cambi a denti dritti, non sincronizzati, e consiste nel parificare i giri di rotazione tra gli ingranaggi. Nel passaggio ad una marcia superiore, dove l'albero di ingresso ha un alto … Continua a leggere Doppietta e punta-tacco

L’importanza del filtro dell’aria

Nel motore non deve entrare nulla che non sia controllato. Dall’aspirazione solo aria. Niente sassolini, polvere, umidità. Solo aria atmosferica. Nell’aria però rimane in sospensione anche della polvere, ne sanno qualcosa i kartisti quando girano in pista nelle giornate ventose, immancabilmente prima di sera mettono un motore in disparte per ripararlo. È vero che un … Continua a leggere L’importanza del filtro dell’aria

I condotti di scarico nei motori a 4 tempi

Il condotto di scarico inizia dalla valvola e termina all’aria libera, nel frattempo svolge alcuni compiti a vantaggio del corretto sfruttamento del propulsore. Nel momento che si apre la valvola di scarico, la differenza di pressione tra la camera di combustione e il condotto di scarico (a pressione atmosferica all’avvio del motore) fa si che … Continua a leggere I condotti di scarico nei motori a 4 tempi

Gli antigelo

Arriva l’inverno e il primo pensiero per i nostri motori va all’antigelo. Soprattutto su motori piuttosto “vecchi”, dove le normali procedure sono un po’ prese “sottogamba”, e magari ci si limita a rabboccare con antigelo dopo aver rabboccato per tutta l’estate con sola acqua. Ma vediamo a cosa andiamo incontro. Gli antigelo sono liquidi nati … Continua a leggere Gli antigelo

Doppia accensione

Per far comprendere meglio il concetto di doppia accensione anche ai profani consentitemi una piccola divagazione con un piccolo esercizio di immaginazione. Immaginate di entrare in una chiesa, di quelle antiche, alte, con le colonne e le travi a volta. Portatevi sotto la cupola, perfettamente perpendicolari al centro. Osservate attentamente la volta, tutta la cupola. … Continua a leggere Doppia accensione