Albero a camme

I motori a 4 tempi funzionano tramite il controllo dell'ammissione e dello scarico per mezzo di apposite valvole. Il sistema più economico e più diffuso per il controllo delle valvole è l'utilizzo di uno o più alberi a camme. L'albero a camme trasforma il moto circolare in un moto lineare alternato. Ossia non proporzionale all'angolo … Continua a leggere Albero a camme

Alleggerimento delle masse alterne e rotanti

Oltre alla sostituzione dei componenti originali con altri specificatamente studiati per ottenere il minor peso e la massima resistenza (pistoni stampati a mantello ridotto, bielle in titanio, spinotti alleggeriti), resta possibile alleggerire il materiale di serie. Il principio guida dell'alleggerimento è che meno peso si ha da spostare meno energia è necessaria per ottenere il … Continua a leggere Alleggerimento delle masse alterne e rotanti

Il pistone

Al pistone spetta il compito di sfruttare l'energia creata dalla combustione dando movimento agli altri componenti: la biella, il manovellismo, la distribuzione, gli accessori, la trasmissione. Le parti che lo compongono sono: Il cielo, la parte rivolta verso la camera di scoppio. Il mantello, la parete laterale. Gli incavi delle fasce elastiche. Il foro dello … Continua a leggere Il pistone

Le fasce elastiche. Funzione e montaggio

Chiunque abbia aperto un motore, due o quattro tempi, si è trovato degli anelli elastici posizionati in appositi incavi attorno al pistone. Questi anelli presentano un lato aperto che permette il montaggio negli incavi del pistone e il loro compito va dal sigillare il passaggio dei gas in camera di combustione a spostare l'olio che … Continua a leggere Le fasce elastiche. Funzione e montaggio

Il mistero della sterzata della moto

Più o meno tutti abbiamo provato l’ebbrezza delle due ruote. Dalla bicicletta, al ciclomotore, la motoleggera e poi una moto vera e propria e tutti conosciamo la gioia di sfidare la forza di gravità e affrontare l’emozione che dà l’essere inclinati dal lato della curva con la strada sempre più vicina alla spalla. E sicuramente, … Continua a leggere Il mistero della sterzata della moto

Gli strumenti per iniziare

Che strumenti servono per iniziare a prendersi cura del proprio mezzo? Dall'esperienza dello Zingaro alcuni consigli su come iniziare ad allestire il proprio "punto manutenzione" Prima di tutto: lo spazio. Quando ci mettiamo a lavorare su di un veicolo, sia questo auto o moto, dobbiamo prima accertarci di avere sufficiente spazio di manovra. Dobbiamo avere … Continua a leggere Gli strumenti per iniziare

Messa in fase motore Fiat Grandepunto 1.4 8V con variatore di fase

Talvolta accade che, se pur nellla standardizzazione delle procedure, qualche motore non esca proprio perfetto dalla catena di montaggio. E' il caso capitato all'amico Wim (si chiama proprio così, è olandese), che non potendo affidare la sua auto ad una officina si è trovato a dover far fronte ad una bruciatura della guarnizione della testa … Continua a leggere Messa in fase motore Fiat Grandepunto 1.4 8V con variatore di fase

Temperatura di regimazione e potere antidetonante delle benzine

La temperatura di regimazione è quella temperatura alla quale tutti gli organi del motore sono progettati per funzionare. A questa temperatura abbiamo il bilanciamento dimensionale di tutte le tolleranze di costruzione, la migliore capacità lubrificante dell’olio e la miglior detonazione in camera di combustione. La temperatura alla quale un normale motore di produzione entra in … Continua a leggere Temperatura di regimazione e potere antidetonante delle benzine

La messa in fase dell’albero a camme

Uno dei problemi più frequenti che ho riscontrato tra chi si cimenta a mettere a punto il proprio mezzo a motore è la difficoltà di ripristinare la corretta posizione dell’albero a camme rispetto all’albero motore. Una sincronizzazione non corretta porta ad un mal funzionamento se l’errore è lieve, può portare a danni seri se l’errore … Continua a leggere La messa in fase dell’albero a camme

Recupero vapori d’olio

Come ne abbiamo parlato in precedenti articoli ( qui e qui), nel basamento di un motore a 4 tempi vi è la necessità di generare una lieve depressione, ma in questo ambiente vi sono in sospensione particelle di olio sotto forma di vapori, che vengono risucchiati dall'aspirazione e, come giustametne ha fatto notare un mio … Continua a leggere Recupero vapori d’olio