Condotti di aspirazione

IMG_2082.jpg

L’aspirazione in un motore è tutto ciò che sta a monte della valvola di aspirazione più la parte di camera di combustione attorno ad essa.

Dall’aria libera alla cassa filtro, il filtro, il condotto di carburazione (carburatore-iniettore), condotto in testata valvola e venturi sotto la valvola.

Tutte queste parti hanno influenza nella resa del motore. Vediamo come.

Quando si apre la valvola di aspirazione, la colonna d’aria presente nei condotti si mette in movimento attratta dalla depressione generata dalla discesa del pistone.

Quando la valvola si chiude, la colonna d’aria, che è pur sempre una massa, si arresta bruscamente e si comprime a ridosso della stessa.

Dopodiché, l’onda di pressione che si è formata ripercorre il condotto in senso inverso lasciando dietro di se un’onda di depressione, che lascerà al termine del condotto una zona di vuoto da riempire prontamente con un’altra onda di pressione.

Si tratta di quel fenomeno conosciuto in idraulica col nome di “colpo d’ariete” e che nelle condutture dell’acqua si cerca di evitare, ma nel motore si cerca di sfruttare al massimo.

Infatti, si cerca di avere l’onda di pressione positiva sulla valvola nel momento che questa si apre, in modo da agevolare il riempimento.

Ci sono due misure che influiscono sulla resa del motore che riguardano i condotti di aspirazione: la lunghezza e il diametro.

Il diametro è condizionato dalla cilindrata ma deve sottostare al diametro della valvola che alimenta (o alla superficie totale delle valvole nei motori a più valvole per cilindro) che è normalmente la maggior restrizione presente in un motore. E la lunghezza che è dipendente dal numero di giri (generalmente tra la coppia massima la massima potenza) che il motore deve raggiungere.

Per un calcolo rapido di questo tratto di condotti di aspirazione (dalla cassa filtro, ove prevista, alla valvola di aspirazione) possiamo usare una formula empirica studiata dalla Chrysler negli anni 60’:

246.380(numero fisso)/Giri-minuto = Lunghezza in Cm (+0-5 Cm)

Nel caso volessimo il miglior riempimento a 8000 giri, il calcolo sarà:

246.380/8000=30,79 (+0-5 Cm)

Tra la valvola e lo sbocco nel cassoncino del filtro o all’aria libera (che meraviglia i tromboncini a vista).

Se pure con una tolleranza piuttosto amplia possiamo dedurre che più si alzano i giri, più il condotto diventa corto, ed è anche ovvio se ci pensiamo, la frequenza di apertura delle valvole si accorcia ma le onde di risonanza viaggiano sempre alla stessa velocità (che possiamo considerare quella del suono, circa 330 M/Sec.).

Il volume del cassoncino contenente il filtro, deve essere almeno cinque volte il volume della cilindrata, in quanto deve raccogliere le varie risonanze e avere sempre una riserva di aria a disposizione per il motore.

Anche il condotto che prende aria libera e la porta nel cassoncino subisce gli effetti delle risonanze, quindi un corretto bilanciamento della lunghezza e del diametro di quest’ultimo agevoleranno la respirazione del motore.

Questa volta lo esprimo con una tabella, dove nella prima colonna troviamo il regime di coppia massima e nella terza la lunghezza in centimetri del condotto.

5000 Cm 106
6000 Cm 85
7000 Cm 72
8000 Cm 65
9000 Cm 60
10000 Cm 55
11000 Cm 52
12000 Cm 48

In una seconda tabella inseriamo invece i diametri corrispondenti alla cilindrata da servire, dove nella prima colonna troviamo la cilindrata del motore e nella seconda il diametro in centimetri.

500 3,5
600 3,8
700 4
800 4,2
900 4,4
1000 4,6

Per cilindrate maggiori andranno sommate le aree di più condotti e dedotto il diametro del condotto singolo.

Dando uno sguardo alla tabella, si noterà infatti che il diametro ottimale per il 500 Cc, non è la metà del diametro ottimale per il 1000 Cc, bensì è la metà l’area.

I calcoli qui espressi e le tabelle utilizzate sono da ritenersi come dati indicativi, da sperimentare di volta in volta. Qui si intende dare solo un’indicazione di massima per capire in che direzione muoversi e perché.

Lo Zingaro.

5 risposte a "Condotti di aspirazione"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...